Domenica, 23 Agosto 2020 17:20

"Dimmi dove sei" - poesia di Salvatore Giampino

Scritto da Salvatore Giampino
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dormi intatto in un campo di umide fragole
frangendo le onde del mio istintivo pensarti

Pansè che vìolano accordi d'impeccabile suono comune
«Volevo il meglio per te
Dimmi dove sei
Amico»
Gelosamente ingrato t'immagino felice più di me dove l'armonia è per te
Pertinenza di latte e miele fluidamente silente
Solito solista solitario
«Volevo il meglio per te
Dimmi dove sei
Amico»
Ti offro in cambio la mia invidia nella risposta
Riponendo in questa ogni inutile attesa
Intuisco il tuo sarco sorridere annuente
acidulo e sarcastico maculato dal fumo
«Volevo il meglio per te
Dimmi dove sei
Amico»
Volevamo il meglio per noi avvitati in mille tralicci
d'incantevoli unici essere esseri agognanti
Agoni del succedere e Tu fosti successo essendo
«Volevo il meglio per te
Dimmi dove sei
Amico»
Presto
Adesso

Marsala, 23 Agosto 2020 - Salvatore Giampino

Letto 111 volte Ultima modifica il Martedì, 24 Agosto 2021 18:33

LETTERATURA & FANTASY

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 27-10-21

Mucillagini avvolgono il mio respiroAcqua bassa e calda nel ristoro estivo.

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 24-10-21

Aspetta a giudicare, non rassegnare il tuo umoreSmetti di urlarti contro, non annaspare.

Letteratura & Fantasy

Redazione 24-08-21

Per soffocare in anticipo ogni rivolta, non bisogna essere violenti. I metodi del genere di...

Letteratura & Fantasy

Sal Giampino 14-08-21

Ha viaggiato in modalità ipno-dinamica per secoli, ha raggiunto la Terra negli anni medioevali e...

Letteratura & Fantasy

Antonino Contiliano 12-08-21

Cercare una chiave di lettura è un interrogativo e un compito non eludibile tutte le volte che un...

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 23-08-20

Dormi intatto in un campo di umide fragole frangendo le onde del mio istintivo pensarti

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 21-08-20

Solenoide rimette in moto promesse porte Ed è scommessa aperta Messe di porti e voglia di...

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 17-08-20

Elettrica è la morte Morso strascicato scarificante spoglie Ossa di teschi e falangi immobili nel...

Letteratura & Fantasy

Sal Giampino 11-08-20

Osservo i servili volti in maschere ottuseOttundere gravi

Letteratura & Fantasy

Antonino Contiliano 10-08-18

: vivere come porci porci con le ali lì…

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 11-08-14

Accordo il cuore l'anima il respiro il sole

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 11-08-14

Sorrisi soffocanti risate alimentari stentorei ingurgiti

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 11-08-14

Nego il mare né annego pensieri di solita solitaria

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione sul sito, date il vostro consenso ad accettare i cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo e come disabilitarli, vi invitiamo a visitare la pagina relativa alla nostra Cookie Policy. Vi invitiamo inoltre a prendere visione della nostra Privacy Policy