Venerdì, 21 Agosto 2020 17:01

"Non dormire" - poesia di Salvatore Giampino

Scritto da Salvatore Giampino
Vota questo articolo
(1 Vota)

Solenoide rimette in moto promesse porte
Ed è scommessa aperta
Messe di porti e voglia di ripartire

Parti di nascita rincorsi nella pioggia lucida
bieca e ignorante di onde buie
Scure che luccica come virus di nuova vita già morente
Pensiero percepito nel dissenso di accoglienza estorta
Ambìta
Àmbito cosciente e non per l'invito a tutti spedito
Veloce sempre sulla stessa strada stolta e storta
Distorto ardire di vivere altrui vite già vissute
«Non avrai più il tempo di dormire
Non dormire»
Nel rimpianto del poco o niente avuto e perso
Marie nere occhi aperti e spenti avvolte
Rincorse da signora morte guerreggiano stolte
Assorte
Morirai solo quando ti accorgerai nella tenebra
Del tuo mondo latente ridente ammiccante
L'astuto inganno
«Non avrai più il tempo di dormire
Non dormire»
Qui per noi camicie giallorosse rincorrono sogni ancora blu
Trasudando pensieri ancorati avvolgendo umori aviti
Abiti di umane pestilenze trascorse con gocce di sudore
e sangue e pianto
Pianta il meglio che puoi e cresci profano
Profumano di promesse sardine e squali
Ma ridono contorti annegando
Negando d'esser loro
«Non avrai più il tempo di dormire
Non dormire»
Quando tornerai a cantare
Sarai cantore e cantante musicante
Sveglio o in pensione e pagante il tuo riscatto
al tuo mondo ingeneroso
Generante solo un gatto coccoloso
Avevi mente a perdere
Non eri sempre illuso
Correvi senza sosta
Vincevi mille miglia
Però la tua camicia colorata s'è sbiadita
Sembrava fosse ardente gloria
Eran solo macchie di gelato freddo incanto
«Non avrai più il tempo per dormire
Non è più il tempo di dormire
Non dormire»

Marsala, 21 Agosto 2020 - Salvatore Giampino

Letto 149 volte Ultima modifica il Martedì, 24 Agosto 2021 18:33

LETTERATURA & FANTASY

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 27-10-21

Mucillagini avvolgono il mio respiroAcqua bassa e calda nel ristoro estivo.

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 24-10-21

Aspetta a giudicare, non rassegnare il tuo umoreSmetti di urlarti contro, non annaspare.

Letteratura & Fantasy

Redazione 24-08-21

Per soffocare in anticipo ogni rivolta, non bisogna essere violenti. I metodi del genere di...

Letteratura & Fantasy

Sal Giampino 14-08-21

Ha viaggiato in modalità ipno-dinamica per secoli, ha raggiunto la Terra negli anni medioevali e...

Letteratura & Fantasy

Antonino Contiliano 12-08-21

Cercare una chiave di lettura è un interrogativo e un compito non eludibile tutte le volte che un...

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 23-08-20

Dormi intatto in un campo di umide fragole frangendo le onde del mio istintivo pensarti

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 21-08-20

Solenoide rimette in moto promesse porte Ed è scommessa aperta Messe di porti e voglia di...

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 17-08-20

Elettrica è la morte Morso strascicato scarificante spoglie Ossa di teschi e falangi immobili nel...

Letteratura & Fantasy

Sal Giampino 11-08-20

Osservo i servili volti in maschere ottuseOttundere gravi

Letteratura & Fantasy

Antonino Contiliano 10-08-18

: vivere come porci porci con le ali lì…

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 11-08-14

Accordo il cuore l'anima il respiro il sole

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 11-08-14

Sorrisi soffocanti risate alimentari stentorei ingurgiti

Letteratura & Fantasy

Salvatore Giampino 11-08-14

Nego il mare né annego pensieri di solita solitaria

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione sul sito, date il vostro consenso ad accettare i cookies. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo e come disabilitarli, vi invitiamo a visitare la pagina relativa alla nostra Cookie Policy. Vi invitiamo inoltre a prendere visione della nostra Privacy Policy